07/09/09

"Historia magistra vitae" ossia un caso "Feltri-Boffo" ante litteram

La mia amica Anna Vercors pubblica un testo storico molto attuale.
La storia è davvero maestra di vita; soprattutto in tempi di barbarie risorgente, come quelli attuali.

2 commenti:

hayalel ha detto...

Ma com'è che la storia deve sempre ripetersi senza che mai nessuno capisca gli errori del passato?

AnnaV ha detto...

La storia si ripete , certo, ma se non la si conosce?

Lo sai Haial'El che questo carteggio tra Plinio e Traiano si studiava alla fine dell'anno e SOLO se l'insegnante era preoccupato di farlo conoscere?

Tra i miei colleghi di lettere nel liceo dove insegnavo ero l'unica a farlo conoscere?!

Statistica